Sviluppare il prodotto ideale con la simulazione

L’evoluzione dello sviluppo prodotto è estremamente veloce, con un numero di funzionalità in costante aumento. Basta salire su di un’auto di nuova generazione e confrontarla con quella di qualche anno fa per rendersene conto. La mia prima auto era quasi un oggetto primitivo confrontata con la sua evoluzione attuale, prestazioni limitate, consumi elevati e priva di tutta una serie di optional (alzacristalli elettrici, servosterzo, chiusura centralizzata, sedili reclinabili, impianto di aria condizionata, lunotto termico) oggi presenti nella maggior parte delle utilitarie in commercio.

Lo stesso accade per la maggior parte dei prodotti, non solo quelli elettronici, dove l’innovazione di prodotto è data per scontata, ma quelli più tradizionali come una bicicletta (sempre più e-bike), un orologio (ormai diventato strumento di monitoraggio del nostro corpo), un libro (ormai soppiantato o per lo meno affiancato dall'immancabile Kindle), un televisore (che sembra dimagrito di 20 chili). Perfino la classica sigaretta ha ormai la sua versione elettronica.

In questo articolo vedremo come l'innovazione si ottenga grazie ad un uso sempre più spinto della simulazione virtuale, disciplina in grado di trasformare il prodotto in un modello matematico in grado di replicarne il comportamento reale, prevedendone quindi prestazioni e problemi rispetto alla sua realizzazione "fisica". 

Un vantaggio non indifferente se si pensa che i costi delle modifiche di progetto durante lo sviluppo prodotto sono tanto maggiori quanto si interviene in ritardo.

 

Continua a leggere

Argomenti: Time to market, Multidisciplina, Simulazione, Simulazione in tempo reale

Dal prototipo reale al prototipo virtuale: quali vantaggi?

Già da venti anni ormai si sente parlare di prototipazione virtuale o di virtual prototyping nel campo dell’industria meccanica. Lo sviluppo tecnologico e la rivoluzione dell’industria 4.0 hanno avvicinato ulteriormente le tecniche di prototipazione virtuale al quotidiano delle aziende italiane, che più o meno consapevolmente hanno sempre più facile accesso a questa soluzione tecnologica.

Spesso, infatti, non ci si rende conto che basta davvero poco per intraprendere questa strada e innovare radicalmente la propria realtà, con tutti i benefici ed i vantaggi che questo comporta in termini di qualità, produttività, competitività e guadagno.

In questo articolo cerchiamo di capire cosa sia il prototipo virtuale, come interagisce con i processi tradizionali e quali sono i vantaggi principali del suo utilizzo.

Continua a leggere

Argomenti: Time to market, Simulazione, Simulazione in tempo reale

Come ridurre i tempi di progettazione di un impianto di estrazione oil & gas

La complessa fase evolutiva che il mercato globale dell’energia sta attualmente vivendo, e nella quale interagiscono diversi fattori cruciali

Continua a leggere

Argomenti: Time to market

Come ridurre il time-to-market nel settore food & beverage

Il software dedicato ad applicazioni di fluidodinamica computazionale, o CFD (Computational Fluid Dynamics), viene in genere associato ad ambiti ingegneristici

Continua a leggere

Argomenti: Time to market

Come abbattere tempi e costi di sviluppo e produzione con la simulazione industriale

Oggi, in molti campi, la complessità di ingegnerizzazione dei sistemi ha raggiunto livelli tali da richiedere un approccio olistico alla progettazione: è questo il caso dei team di design prodotto che operano in settori industriali ad alta tecnologia e specializzazione, come il mondo automotive, il comparto aerospaziale e della difesa, le attrezzature industriali. Tutti ambiti in cui le variabili di progetto da considerare e coordinare spaziano in diverse aree disciplinari.

Continua a leggere

Argomenti: modeFRONTIER, Time to market

Simulazione fluidodinamica: 3 aspetti da valutare per migliorare ancora il time to market dei prodotti

È l’esigenza di ridurre i tempi e costi di sviluppo dei prodotti, migliorare l’efficienza e il “time to market” (quindi il tempo necessario per rilasciarli effettivamente sul mercato) che sta rendendo il comparto globale del software

Continua a leggere

Argomenti: Time to market, Particleworks

Iscriviti alla newsletter di EnginSoft per ricevere le ultime novità sulle soluzioni software di simulazione

Articoli più letti

Real time simulation