ES_logo

Progettare strutture di protezione FOPS - ROPS più resistenti e sicure

Pubblicato da Davide Daloisio, Livio Airaudi il 18 gennaio 2022 | 🕓 Tempo di lettura: 3 minuti

I test distruttivi, su strutture di protezione contro la caduta di oggetti (FOPS - Fallling Object Protective Structure) e in caso di ribaltamento (ROPS - Roll Over Protection Structure), rappresentano lo standard di riferimento per la verifica normativa delle strutture di protezione per cabine e container. L’approccio tradizionale vuole che durante la prova si susseguono diversi stati di sollecitazione, che vengono periodicamente registrati, determinando un danneggiamento crescente della struttura. 

La moderna tecnologia di simulazione, mediante modelli numerici espliciti, consente di riprodurre la dinamica del sistema e quindi l’intero test. In questo modo è possibile identificare subito ogni forma di criticità strutturale, modificando opportunamente il progetto a livello virtuale e producendo un determinante salvataggio dei costi, attraverso una drastica diminuzione del numero di test distruttivi fisici. 

In questo articolo ci concentreremo a capire quali siano le principali sfide ingegneristiche nella progettazione di strutture FOPS / ROPS, come la simulazione numerica può supportare gli ingegneri già in fase progettuale e quali vantaggi portano queste tecnologie.

Continua a leggere

Argomenti: Simulazione strutturale, Simulazione dinamica veloce


Il blog di EnginSoft offre novità e consigli preziosi per superare le sfide ingegneristiche con una visione sistemica e globale

Rimani aggiornato sulle ultime novità della simulazione

Articoli più letti

New call-to-action