ES_logo

Davide Daloisio

Mi trovi su:

Post recenti

Progetta sistemi HVAC efficienti con la simulazione CFD

La pandemia di COVID-19 sta risultando devastante soprattutto per persone e aziende che si trovano ad affrontare forti restrizioni, paure di contagio impellenti e rischi biologici non più sottovalutabili. In questo scenario i sistemi HVAC possono dare un contributo importante essendo fondamentali nel trattamento dell’aria in luoghi di lavoro comuni e locali di produzione chiusi. HVAC deriva dall’inglese Heating, Ventilation and Air Conditioning, e comprende tutti i sistemi per il riscaldamento, la ventilazione e il condizionamento dell’aria.  Nonostante esistano delle linee guida e delle normative standard che vanno a regolare le portate minime, le posizioni consigliate per le griglie e i diffusori di immissione/scarico aria, in questo contesto di emergenza mondiale, tutti i tecnici sono costretti a ricercare nuove soluzioni tecniche in tempi brevi. In questo articolo vedremo quali sono i problemi comuni da affrontare, come la simulazione CFD consente a progettisti e ingegneri di esplorare tutte le possibili configurazioni di trade-off e arrivare ad una soluzione di ottimo. 

Continua a leggere

Argomenti: CFD

Progetta battery management system con la simulazione numerica

I veicoli elettrici sono destinati a diventare la forma di trasporto più utilizzata nel prossimo futuro e le batterie ricaricabili saranno il cuore pulsante di questi veicoli. I pacchi batteria devono essere costantemente monitorati e gestiti al fine di mantenere la sicurezza, l'efficienza e l'affidabilità dell’insieme delle parti che compongono un veicolo elettrico.

Un sistema di gestione della batteria conosciuto come BMS, dall’inglese Battery Management System, fa tutto questo ed è costituito da un indicatore del livello di carica della batteria, un algoritmo di ricarica ottimale e circuiti di bilanciamento sia lato elettrico, sia lato termico. Il circuito BMS utilizza tre misure provenienti dalla batteria, tensione, corrente e temperatura, al fine di stimare stati e parametri cruciali del pacco batterie, come l'impedenza, la capacità, lo stato di carica, lo stato di salute, la perdita di potenza e la vita utile rimanente. Queste stime sono importanti per il corretto funzionamento degli algoritmi di carica ottimali, per le strategie di carica e del bilanciamento termico e, infine, per i meccanismi di sicurezza della batteria. Un utile approccio, consiste in una caratterizzazione accurata, una stima robusta degli stati e dei parametri della batteria, oltre che delle strategie di controllo ottimale.

In questo articolo vedremo le principali sfide ingegneristiche, come la simulazione può essere la soluzione e quali vantaggi derivano da questo approccio.

Continua a leggere

Argomenti: Simulazione Elettromagnetica

Ottimizza gli scambiatori di calore utilizzando l’Analisi CFD

Lo scambiatore di calore è un’apparecchiatura utilizzata per trasferire calore tra fluidi con diverse temperature. Principalmente viene utilizzato per l’efficientamento energetico delle centrali elettriche, per il recupero del calore nelle caldaie e per il raffreddamento dei motori a combustione interna dei veicoli. Quindi in generale uno scambiatore di calore può essere utilizzato per riscaldare o raffreddare un fluido, liquido o gas

Un buon scambiatore di calore si contraddistingue soprattutto per la sua efficienza, cioè la capacità di trasferire energia termica tra i fluidi operanti. 

In questo articolo vedremo le caratteristiche principali di uno scambiatore di calore, come vengono classificati, le principali applicazioni, quali normative guidano la loro progettazione, i principali problemi che possono presentare. Infine vedremo come l’analisi CFD è una delle principali soluzioni e quali enormi vantaggi porta con se un simile approccio.

Continua a leggere

Argomenti: Simulazione, CFD

Rimani aggiornato sulle ultime novità della simulazione e le sue applicazioni

Articoli più letti

New call-to-action